Commenta per primo

Il Cagliari calcio ha chiesto ancora una volta al Comune di Quartu Sant'Elena di poter aprire lo stadio Is Arenas. Lo ha fatto questa mattina in un incontro con il vicesindaco Fortunato Di Cesare (il sindaco, Mauro Contini, e' ancora ricoverato in ospedale dopo essere stato arrestato giovedi' insieme con il presidente del Cagliari, Massimo Cellino).

La delegazione del club rossoblu' era guidata dal direttore generale Francesco Marroccu. Un colloquio cordiale, durante il quale l'amministrazione ha ribadito le ragioni del no alla richiesta di autorizzazione presentata nei giorni scorsi dal Cagliari, ma ha confermato di essere pronta a dialogare con la societa' di viale La Playa nell'eventualita che il Cagliari presenti una nuova richiesta. Non se ne e' parlato questa mattina, ma una soluzione potrebbe essere anche quella della limitazione della capienza ai settori ritenuti sicuri dalla Prefettura.