Commenta per primo
Battuta dalle grandi, imbattibile con chi le sta dietro. La Sampdoria con Mihajlovic ha svoltato grazie ai risultati ottenuti contro chi le sta dietro in classifica. La zona retrocessione è stata allontanata grazie ai successi contro Catania, Chievo, Udinese e Cagliari. L’unica diretta concorrente che è riuscita a fermare la corsa blucerchiata è stata il Bologna grazie al gol su rigore al 90’ di Diamanti che ha fissato il risultato sull’ 1-1. Domenica arriva il Livorno, altra squadra posizionata sotto la Samp in graduatoria: la storia si ripeterà?