7
Secondo Forbes, Mauro Icardi è prossimo alla separazione dall'Inter e tre sono i club più quotati ad accaparrarsi le prestazioni dell'ex capitano neroazzurro.
In prima fila c'è il Manchester City, che starebbe cercando un vice Aguero (31 anni il prossimo 2 giugno) e avrebbe identificato in Icardi il perfetto sostituto.

Rimanendo a Manchester, anche dalla sponda United sarebbero alla finestra. I Red Devils - si legge - sono pronti a scambiare il cartellino dell'argentino con quello di Romelu Lukaku, profilo che all'Inter interessa parecchio.

In Spagna, inoltre,  il numero 9 dell'Inter è finito nella lista della spesa di alcuni club; sicuramente in quella del Real Madrid, pronto ad aprire un nuovo ciclo dopo l'addio di Cristiano Ronaldo.