2

Inter-Atalanta è l'altro match in programma alle 20:45 allo stadio Giuseppe Meazza. Stramaccioni dopo la bella vittoria sul campo della Sampdoria vuole continuità di risultati mentre Colantuono vuole fare, come all'andata, lo scherzetto ai nerazzurri.

L'Inter riproporrà lo schieramento a tre difensori con Samuel, Ranocchia e Juan Jesus...quest'ultimo il più in forma dei suoi assieme ad Handanovic. Fiducia piena in mezzo al campo al giovanissimo Kovacic e per il criticatissimo Cambiasso che rientra dalla squalifica e prenderà il posto dell'altro squalificato di giornata Gargano. In avanti complice l'inaspettato forfait del bomber Palacio, a quota 22 reti globali, toccherà a Tommaso Rocchi non far rimpiangere El Trenza. L'ex attaccante della Lazio è alla ricerca del centesimo gol in serie A...che sarà la volta buona? Voi schieratelo! Fiducia con riserva sia a Cassano che a Guarin che giocano troppo ad intermittenza...soprattutto il colombiano. Il consiglio alla fine è quello di schierarli perchè hanno colpi di genio che altri non hanno. Schelotto, ex non tanto amato, potrebbe essere la sorpresa di Strama e non esitate a schierarlo.

L'Atalanta di Colantuono si presenta al Meazza con un dubbio: giocare  con una sola punta, German Denis che ha segnato più volte ai nerazzurri con in appoggio Moralez o giocare con Livaja, ex interista fino a gennaio? Il nostro consiglio è quello di schierare il giovane attaccante croato senza pensarci un secondo. In mezzo al campo fiducia piena a Cigarini e Bonaventura, un po' meno per Del Grosso, Raimondi e Giorgi che non appaiono in forma. Canini e udite udite Frezzolini giocheranno viste le squalifiche di Lucchini e Consigli. Il difensore merita fiducia, il portiere classe '76 un po' meno visto che non gioca da un bel po' di tempo!