Commenta per primo
Vede il bicchiere mezzo pieno Christian Romero dopo l'1-1 casalingo del suo Genoa con il Sassuolo. Segnali incoraggianti per il centrale argentino arrivano soprattutto dalla rinnovata linea difensiva a quattro: “Credo che partita dopo partita prendiamo confidenza con il nuovo modulo e che stiamo migliorando. Sono già tre gare che giochiamo con la difesa a quattro, ma dobbiamo ancora migliorare. Ci stiamo lavorando tanto”. Un punto per punto secondo Romero è il giusto risultato di una gara che il grifone avrebbe comunque voluto vincere: “Il mister all'inizio ha optato per un modulo più offensivo, perché in casa dovevamo vincere la partita. Un punto, comunque, è buono. L’importante è stato non avere perso”.

Intanto girano le prime voci circa un'imminente chiamata nella nazionale argentina: “È un sogno per me giocare in Nazionale, però devo fare stare tranquillo. Il sogno potrà avverarsi, devo continuare a lavorare di partita in partita”.

D'obbligo infine una domanda sul suo avvenire: “Il mercato è finito, io ora penso solo al Genoa poi vedremo…”