Commenta per primo
Nel corso della conferenza stampa dedicata ai media cinesi, il capitano dell'Inter Mauro Icardi ha parlato anche del recupero difensivo contro il Genoa e dei prossimi obiettivi.

GENOA - "Quella partita è stata molto dura, abbiamo lottato fino all'ultimo minuto. Con quella rincorsa ho voluto dare fiducia alla squadra".

OBIETTIVI - "Voglio raggiungere i cento gol con l'Inter, anche se diventare il primo cannoniere della storia del club sarà difficile. Sono molto felice di essere entrato nella top ten dei migliori marcatori del club, ma per arrivare al primo posto la strada è lunga. L'obiettivo è quello di segnare ancora più gol con questa maglia. Se ho metodi speciali per prepararmi? No, lavoro con la squadra ogni giorno per migliorare, e qui c'è un ottimo staff tecnico che mi aiuta a farlo. Cerco di crescere ogni giorno e non voglio fermarmi mai. Dove posso migliorare? Tutti possono migliorare, l'età non è un limite. Sono molto bravo dentro l'area ma come ho detto cerco sempre di migliorare. Il mio lavoro non è ancora finito. Look speciali per il derby? Non direi, i miei capelli sono ancora troppo corti...".