49
Si scrive Marcus Thuram, si legge occasione gigantesca di mercato. Perché un attaccante di 25 anni che fa 10 gol in 15 presenze di Bundesliga e può arrivare a parametro zero sarebbe senza dubbio un acquisto di grande livello tecnico ed economico. L’Inter si è mossa in anticipo, segue il figlio di Lilian da almeno 3 anni e ora ha deciso di entrare nella fase operativa. C’è di più: Piero Ausilio ha incontrato uno dei suoi rappresentanti  a Doha presentando quello che è il progetto nerazzurro per l’attaccante della Nazionale francese

Ascolta "Inter, Ausilio scende in campo per Thuram: l’esito de summit e una comunicazione già arrivata" su Spreaker.

LA SITUAZIONE- Thuram è lusingato dal corteggiamento serrato dell’Inter ma non ha ancora scelto quella che sarà la sua prossima destinazione. Marcus sta valutando diverse proposte dalla Premier League alla quale nelle ultime settimane si è aggiunto il Bayern Monaco con argomenti convincenti.  E quando chiama il club campione di Germania è sempre difficile dire di no. Ausilio prosegue nel suo lavoro ai fianchi, convinto di poter arrivare al traguardo finale. Nel summit con i rappresentanti di Thuram è emersa la volontà di lasciare il Borussia Moenchenglabdach solo al termine della stagione, al naturale decorrere dei termini contrattuali, e non a gennaio. Per l’Inter non cambiano i programmi: Thuram è il grande obiettivo per rinforzare l’attacco di Simone Inzaghi.