14
Talenti dal Belgio, per il futuro. L’Inter guarda alla prossima stagione e punta sempre sui migliori giovani d’Europa: uno di questi è Xian Emmers. L’operazione è chiusa, nelle prossime ore firmerà un triennale per la prossima stagione, dopo che avrà compiuto 16 anni. Ne parla così a Calciomercato.com:Sono molto felice del trasferimento all’Inter. Mio padre ha giocato in Italia, al Perugia, ma questo non è stato un fattore importante nella mia decisione. Ho scelto l’Inter perché è un grande club, è un onore che abbiano creduto in me Casiraghi, Samaden e Paolo Manighetti, a cui auguro di fare ancora un grande lavoro per l’Inter come ha sempre fatto”.

INIESTA BELGA - Arriva dal Genk, è un centrocampista offensivo classe ’99. Suo padre, Marc Emmers, ha giocato al Perugia nel 1997, è stato anche un nazionale belga. Anche lui era un centrocampista, come il figlio, che si descrive così: “Sono un centrocampista, ho caratteristiche offensive. Il mio modello di gioco è Iniesta in questa posizione”. Un altro belga nelle giovanili dell’Inter dopo Senna Miangue, classe ’97, mentre si prova a chiudere anche per Zinho Vanheusden, anche lui del ’99 . 

Guglielmo Cannavale