Calciomercato.com

La Juve farà un grande colpo: la verità su Phillips

La Juve farà un grande colpo: la verità su Phillips

  • Nicola Balice
  • 199
Non sarà un mercato semplice, ma sarà un mercato vero. Quello della Juve a gennaio sarà proprio così, dopo una sessione estiva vissuta nelle retrovie per forza e non per scelta. Con il focus principale concentrato sul centrocampo, tra le opportunità che questa fase della stagione sta offrendo su scala internazionale e le esigenze della Juve: sia quelle tecniche che quelle economiche. Per esempio, le indicazioni di Max Allegri sono quelle che portano a un centrocampista già pronto ma anche con caratteristiche precise, relative a una mezzala di quantità e qualità che abbia nelle proprie corde il senso dell'inserimento nell'area avversaria. Quelle economiche parlano di giocatori disponibili ad accettare un prestito e il club cedente a non imporre valutazioni monstre o obblighi di riscatto automatici. Insomma, non sarà un mercato semplice.

E PHILLIPS? - Il borsino di mercato porta da tempo il sali-scendi di quotazioni tra Hojbjerg e Samardzic, De Paul e Ruiz, solo per nominare i profili più approfonditi. E Kalvin Phillips? Beh, il suo nome sta tornando prepotentemente d'attualità. Perché pure lui è alla ricerca di una nuova avventura, i costi imposti dal City tra ingaggio e cartellino sono complicati da affrontare per chiunque a gennaio, ecco perché un prestito potrebbe convenire a tutti. Ma restano tante le incognite a riguardo, in casa Juve si valutano profili diversi ma nel caso in cui si trasformasse in un'occasione da cogliere al volo non ci si tirerebbe indietro. Anche se in questo momento non è Phillips la prima scelta bianconera e non è la Juve a essere la prima scelta di Phillips (il Newcastle guida il plotone di club pronti a fare sul serio per lui). Tempo al tempo, anche lui è in lista. E quella della Juve è una lista ricca, vera. Ma non semplice da trasformare in realtà.

Altre notizie