5

'La salma di Giorgio Chinaglia arriverà presto a Roma, il 15 settembre alle 7.15 atterrerà a Fiumicino'. Con voce sicura ma con grande emozione è Pino Wilson ai microfoni di RadioSei a dare la notizia che tanti, compresi i familiari, attendevano. Si era già parlato in passato di questa possibilità, del fatto che potesse essere spostato da Naples in Florida dove è morto il 1 aprile dello scorso anno, ma questa volta sembra davvero arrivato il momento di tornare nella Capitale dopo i problemi giudiziari che lo avevano costretto in America: 'Se ci sarà la possibilità allestiremo una camera ardente. Va ringraziata anche la famiglia Maestrelli perché hanno dato  a Giorgio la possibilità di riposare nella cappella di famiglia accanto al maestro Tommaso'