Commenta per primo
L’Atalanta rinforza l’attacco con Gaetano Monachello prelevato dal Monaco. La Gazzetta dello Sport dà i dettagli: operazione a titolo definitivo per 500mila euro, con i francesi che manterranno il 40% sulla eventuale futura rivendita, e contratto triennale, con opzione per il quarto anno, per la punta classe ’94. 

Un vero globetrotter del pallone l’attaccante di Agrigento, che dopo essere cresciuto nell’Inter si è trasferito nel 2012 al Parma per disputare il campionato Primavera. Il primo di una serie di trasferimenti che l’hanno condotto sino in Ucraina, al Metalurch. Dall’Est europeo al Belgio il passo è stato breve. Con il Cercle Brugge trampolino di lancio per Montecarlo. Nel Principato colleziona zero presenze e così riparte per una nuova avventura, questa volta in Grecia nelle fila dell’Ergotelis. L’anno scorso il ritorno in Italia a Lanciano dove ha segnato otto reti. Ora l’occasione che sognava, sin da bambino, nella massima serie: per mettere definitivamente le radici e smettere i panni del giramondo.