Calciomercato.com

Napoli, ecco le scuse a Osimhen: è arrivato in ritiro col broncio senza salutare i compagni VIDEO

Napoli, ecco le scuse a Osimhen: è arrivato in ritiro col broncio senza salutare i compagni VIDEO

  • Giovanni Annunziata
  • 231
Questa sera il Napoli sarà in campo per risollevarsi, per affrontare l’Udinese occasione della sesta giornata di campionato. La sfida di oggi, però, sembra passare quasi in secondo piano dopo quanto successo ieri. È scoppiata una grande polemica attorno alla situazione di Victor Osimhen: dall’account ufficiale del Napoli sono stati pubblicati due video ironici proprio inerenti al centravanti nigeriano. Uno sfottò, se così può essere definito, mal digerito dal calciatore e dal suo procuratore, Roberto Calenda. L’agente ha pubblicato un duro comunicato in cui annunciava la valutazione di intraprendere azioni legali dopo quanto accaduto in questa spiacevole situazione.

LE SCUSE - Un passo da parte del Napoli è già stato fatto, perché il ragazzo che si occupa della gestione di TikTok ha chiesto scusa a Osimhen. Un tentativo di riassestare una situazione che ha avuto una grossa risonanza, visti i gesti, considerate le parole.

IN CAMPONessuna grave conseguenza nell'immediato dopo la reazione di Osimhen (ha cancellato quasi tutte le foto con riferimento alla sua esperienza al Napoli dal suo profilo Instagram). Il centravanti nigeriano questa mattina si è regolarmente unito alla squadra presso l'Hotel Serapide per il ritiro prepartita, arrivando però col broncio. C'è una scena che mostra Zielinski, il giovane D'Avino e Demme seduti sulle scale, ma l'attaccante gli passa vicino senza salutarli. Addirittura il centrocampista tedesco prova ad allungare la mano verso di lui ma l'ex Lille tira dritto senza guardarsi mai attorno. Osimhen questa sera sarà in campo a guidare l'attacco del Napoli. Il futuro è tutto da definire, solo il tempo potrà spiegare se questo grosso polverone potrà rientrare. Si guarda al presente, si guarda a Napoli-Udinese. 

 

Altre notizie