2

Di un simile inconveniente non si sentiva proprio il bisogno: specie in un momento così delicato per la stagione del Napoli. Tra i più infastiditi per la vicenda che ha visto Cavani ritardare di un giorno il suo arrivo in Italia, Aurelio De Laurentiis, che ieri s'è informato a sua volta sugli ultimi sviluppi dell'odissea, evitando peraltro commentarla.

(La Repubblica - Edizione Napoli)