Calciomercato.com

Sampdoria, Cellino attacca Radrizzani: 'E' pericoloso e un dilettante'

Sampdoria, Cellino attacca Radrizzani: 'E' pericoloso e un dilettante'

  • 5
L'ex presidente del Leeds Massimo Cellino, nonché presidente del Brescia prossimo avversario della Sampdoria in campionato, ha parlato della sua esperienza nel mondo del calcio, lanciando l'ennesima stoccata all'ex compagno di avventure Andrea Radrizzani, oggi proprietario insieme a Manfredi dei blucerchiati.

"Ora sto invecchiando, non sento che la mia energia è forte come una volta. Vorrei riportare di nuovo questo club in Serie A, ma a volte penso di non essere più abbastanza bravo" ha detto al Daily Mail. "Devo accettare che ci sono giovani che saranno migliori di me ora. Il calcio sta cambiando troppo e io non voglio cambiare. L’Inghilterra mi piace proprio per questo, e spero che non cambi mai. Gli inglesi proteggono la loro storia. Quando andrò in pensione verrò a vivere Oltremanica, e guarderò il vostro calcio".

Attacco a Radrizzani: "Avevamo concordato un prezzo per il mio 50% con la squadra in Championship e un prezzo più alto con la squadra in Premier League. Credo che avesse pensato: “È meglio se non saliamo subito, così posso acquistare tutta la società spendendo meno”. Gli piaceva vendere e comprare giocatori. Ma il calcio è un’altra cosa. Chiamo questo genere di persone dilettanti. Sono pericolosi".

Altre notizie