Commenta per primo
Intervistato da Lady Radio l'agente Nicola Pecini parla del suo assistito Bernardeschi: "Attendiamo un segnalo forte e chiaro dalla Fiorentina. Ci pare evidente che dopo una stagione come questa, la B stia stretta a Federico. D'altro canto se la Fiorentina dovesse pensare di riportarlo a casa dovrebbe essere seriamente determinata di poter puntare su di lui. Inutile fargli perdere tempo. Io credo che meriti la A e che possa completare il processo di crescita graduale in una squadra capace di dargli lo spazio che merita".
In pratica: grazie Fiorentina, ma voglio andare a giocare.