1
Brasile 2014, il Mondiale: dal 12 giugno al 13 luglio tutti in campo, per decretare la squadra campione del Mondo. Il Brasile padrone di casa e la Spagna campione in carica sono le favorite d'obbligo. A ruota seguono la Germania, che arriva sempre almeno in semifinale, e l'Argentina di Lionel Messi, che punta ad eguagliare Diego Armando Maradona. In terza fascia, l'Italia di Cesare Prandelli, l'Olanda vicempione del Mondo, la Francia di Paul Pogba, l'Uruguay e l'Inghilterra, queste ultime due entrambe avversarie dell'Italia nella fase a gironi. Fra le outsider, il Portogallo di Cristiano Ronaldo, la Russia di Fabio Capello, il Cile di Artuto Vidal, la Colombia e il Belgio.

Di seguito le schede di presentazione delle 32 nazionali che partecipano ai Mondiali di calcio del Brasile: clicca sul nome della nazionale per leggere la scheda corrispondente

GRUPPO A 
Brasile - Croazia - Messico - Camerun 

GRUPPO B 
Spagna - Cile - Olanda - Australia 

GRUPPO C
Colombia - Grecia - Costa D'Avorio - Giappone 

GRUPPO D 
Uruguay - Costa Rica - Inghilterra - Italia

GRUPPO E 
Svizzera - Ecuador - Francia - Honduras 

GRUPPO F 
Argentina - Bosnia - Iran - Nigeria

GRUPPO G 
Germania - Portogallo - Ghana - Stati Uniti 

GRUPPO H 
Belgio - Algeria - Russia - Corea del Sud