48

Il presidente del Cagliari, Massimo Cellino, l'ha promesso: a gennaio, Radja Nainggolan sarà della Juventus: "Non posso cedervi adesso Nainggolan, devo fare prima un po' di punti. Se ne riparla a gennaio". Frasi precise, sintetiche e chiare, quelle che Cellino avrebbe riferito all'amministratore delegato della Juventus, Beppe Marotta, in un colloquio privato. 

I bianconeri, si sa, avevano un'intesa di massima con il centrocampista belga già da diverso tempo, ma l'affare con i sardi non si è poi concretizzato. E l'arrivo di Nainggolan, di fatto, che salta per la seconda volta consecutiva. Nonostante un contratto di quattro anni a 1,5 milioni di euro a stagione per il ragazzo e 14 milioni ai rossoblu. Nainggolan, ieri, era rimasto a Milano in attesa di novità. Novità che però non sono arrivate.