23
La Sampdoria vuole rilanciare due talenti che si sono perduti, Mario Balotelli e Antonio Cassano. Quest'ultimo sta facendo i conti con l'addio al Parma e con le tante porte che non si sono aperte, il primo con una consacrazione che a Liverpool non è mai arrivata. Eppure c'è qualcuno che sta pensando di riportarli a casa, come rivela Tuttosport in edicola oggi: si tratta del presidente della Sampdoria, Massimo Ferrero

PARTE MIHAJLOVIC, ARRIVANO I BAD BOYS - Il fatto di trovarsi in squadra i due 'bad boys' del calcio italiano non spaventa il patron blucerchiato, che ama ripetere: "Il calcio è vita, il calcio è gioia". E con Cassano e Balotelli non si annoierebbe di certo. E Mihajlovic? Il serbo ha sempre posto il veto su Cassano, accettando a denti stretti anche l'acquisto di Eto'o. Ma Mihajlovic a giugno con tutta probabilità lascerà la Samp e con l'arrivo di un allenatore più 'malleabile' Ferrero tornerà alla carica. E questa volta non solo per Cassano. 

E FANTANTONIO CONSIGLIA PRANDELLI ALLA SAMPDORIA - E proprio Antonio Cassano parla ai microfoni di Dribbling, su Rai 2: "Mi sono preso due mesi, sono andato in vacanza con la mia famiglia, ma il calcio mi manca e mi sto allenando duramente per perdere 3-4 chili e trovare a luglio una destinazione che mi va a genio per ritornare alla grande. Il campionato? La Juve lo vincerà per i prossimi dieci anni, la Serie A è ormai il quinto torneo in Europa ed è così scarso che potrebbe giocare anche la buonanima di mio nonno".
Sui Mondiali in Brasile: "E' una falsità che io abbia litigato con Prandelli e Buffon, lo sento ancora e per me sarebbe l'ideale alla Sampdoria per sostituire Mihajlovic: è una persona perbene, sarebbe il top". 

Il suo futuro: "Ho avuto offerte da Brasile, Dubai, America, ma le ho rifiutate tutte perché il calcio vero si gioca in Europa. Voglio fare bene con la prossima squadra che mi prenderà per mettere in difficoltà Conte: voglio tentare l'impossibile, tornare in Nazionale. Al massimo giocherei a 10 chilometri dall'Italia, a Montecarlo, perché è vicino Genova...".