22
Piace, eccome se piace. Chicharito Hernandez è il nome del momento, l'obiettivo di mercato di Inter e Juventus, ma non solo. Nonostante una stagione e un Mondiale da dimenticare, l'attaccante messicano classe 1988 è sul taccuino di molto club e lascerà il Manchester United, al quale è legato da un contratto in scadenza nel giugno 2016. Una scelta che condivide Van Gaal, che appoggiano i Red Devils, pronti ad accontentarlo davanti ad un'offera di 10 milioni di euro.

ITALIA LOW COST - In Italia piace molto a Inter e Juventus, che hanno mosso i rispettivi direttori sportivi ed intermediari per capire la fattibilità dell'affare, ma c'è un problema di fondo che al momento blocca ogni tipo di trasferimento in Serie A. Il Manchester United vuole fare cassa dalla cessione di Hernandez e non prende in considerazione proposte di prestito (anche oneroso) con diritto di riscatto. Tradotto: chi vuole il Chicharito deve aprire il portafoglio.

SOLDI DA SPENDERE - Diversi gli scenari in Premier League dove, secondo il Daily Mail, c'è il forte interesse del Southampton. I Saints hanno quasi 100 milioni di euro da spendere sul mercato (dopo le cessioni tra gli altri di Shaw, Lambert, Lallana e Chambers) e vogliono dirottare parte del budget sull'ex attaccante del Chivas, molto stimato dal nuovo tecnico Koeman.