Hernan Crespo ha parlato ai microfoni di Sky Sport della lotta scudetto in questa stagione di Serie A: "Ok, iniziamo dal secondo posto (ride, ndr). Perché il primo dipende dalla Juventus, dalla testa dei giocatori e dell'allenatore. Il club ha fatto le cose come si deve, con un centro sportivo, lo stadio di proprietà... chi fa le cose bene è giusto che vinca. Le altre devono iniziare a costruire, a fare in modo di colmare il gap. Per il secondo posto spero in Carlo (Ancelotti, ndr), che il Napoli possa fare un buon campionato. Per quanto riguarda l'Inter, c'è la curiosità di vedere questi giocatori per la prima volta in Champions League".