47

Poco dopo essere stato immortalato in compagnia dell'ex difensore rossonero, Thiago Silva, l'amministratore delegato del Milan, Adriano Galliani, ha fatto il punto in collegamento con Sky Sport sull'attuale situazione del club soffermandosi, soprattutto sulla possibile cessione del club: "Il Milan è di Berlusconi, io sono l'ad delegato alla gestione sportiva, non c'è alcuna pausa né alcun interregno. Qualche giornale e qualche televisione danno per fatta questa cosa, io assicuro che il Milan è al 100% di Silvio Berlusconi".

DOYEN SOLO CON MR BEE - "Nelio Lucas è l'advisor di Mr Bee, se mai dovesse arrivare Mr Bee come nuovo proprietario allora si occuperà del Milan, altrimenti no. Il Milan è saldamente nelle mani di Silvio Berlusconi. Io ho firmato dei patti di riservatezza, quindi non posso parlare". 

DA THIAGO SILVA A INZAGHI - "Ancelotti? Preferirei parlare della partita di stasera, mi rendo conto che voi facciate il vostro lavoro, ma il mio è quello di non rispondere. Thiago Silva fa parte della categoria degli amori che ci sono stati e con cui si rimane in buoni rapporti, ma non è un obiettivo di mercato. Inzaghi non è detto che vada via. Ha un contratto fino al 2016, non abbiamo preso alcuna decisione per la prossima stagione, quindi al momento l'allenatore è Inzaghi. Non abbiamo preso impegni con altri, vedremo a fine anno cosa succederà, ma non mi sento di fare previsioni al momento".