Commenta per primo

Albano Bizzarri saluta i tifosi della Lazio: da ieri è un giocatore del Genoa. 'Sono molto triste, dopo quattro anni non è facile dirsi addio, l'affetto rimane per sempre - ha dichiarato il portiere argentino a Lazio Style Radio -. I tifosi biancocelesti hanno capito la mia scelta, tutti mi hanno ringraziato chiedendomi di rimanere. Il loro affetto mi ha stupito: non è facile guadagnarsi la stima non giocando molto. Sono emozionato per questa nuova esperienza, al Genoa spero di avere la possibilità di giocare di più. Ero arrivato con l'intenzione di fare il primo portiere alla Lazio, poi non è stato così, ma i tifosi apprezzano comunque chi dà tutto per la maglia. La Nazionale? Sarà difficile, il ct ha già fatto le sue scelte, ma a me basta aver ottenuto la responsabilità e l'emozione di giocare ogni domenica'.