1
Un mese e mezzo dopo il suo sbarco in Serie A, Eldor Shomurodov deve ancora farsi conoscere al suo nuovo pubblico. 

Il problema muscolare che lo affligge dalla fine di ottobre lo ha infatti costretto a saltare gli ultimi quattro impegni del Grifone, lasciando il suo minutaggio fermo agli 88' minuti complessivi raccolti nelle due gare con Verona e Inter. 
Ora però l'attaccante uzbeko sembra pronto per rimettersi a disposizione di Rolando Maran, già a partire dalla sfida di domenica in casa dell'Udinese. 

Nel frattempo su di lui ha speso ottime parole il ds rossoblù Daniele Faggiano che nel corso di una lunga intervista a TeleNord ha anche svelato un retroscena sul suo sbarco in Liguria: "E' un calciatore importante, che voleva anche l’Hellas Verona al posto di Kalinic". Proprio quel Verona che poi lo ha tenuto a battesimo nel suo esordio in Italia.