93
Un attaccante per Simone Inzaghi. Nell'ultima settimana di mercato l'Inter potrebbe muoversi a caccia di rinforzi per il suo allenatore, che rischia di dover fare a meno di Joaquin Correa per oltre un mese. La priorità, come raccontato da Calciomercato.com, è quella di trovare l'accordo con l'Eintracht Francoforte per portare subito ​Filip Kostic in Italia, ma non vanno esclusi nuovi arrivi nel reparto offensivo. Zhang è stato a chiaro, soldi per un quinto attaccante non ce ne sono, per questo Marotta dovrà essere creativo, trovare un profilo low cost che possa accontentare tutti, società e staff tecnico.

LE IDEE - Tra le opzioni che verranno valutate c'è quella che risponde al nome di Felipe Caicedo, offerto in questi giorni. Arrivato la scorsa estate al Genoa dalla Lazio per 2 milioni di euro, sotto la Lanterna l'attaccante ecuadoriano ha segnato un solo gol in 276', spalmate su 9 partite. Un po' per colpa degli infortuni, un po' per ragioni tattiche, il suo bilancio è stato al di sotto delle aspettative, tanto che i rossoblu stanno valutando la possibilità di cederlo entro il 31 gennaio per risparmiare sul ricco ingaggio, circa 2 milioni di euro. Caicedo tornerebbe volentieri tra le braccia del suo ex allenatore Inzaghi, ma non è l'unica idea. Occhio a Salcedo, punta 20enne di proprietà nerazzurra, poco impiegato da Thiago Motta allo Spezia. Sarebbe una soluzione rapida e a prezzi contenuti.