53
A tutta su Jovetic e su Perisic. Nonostante l'interesse concreto anche per Juan Cuadrado, su cui però c'è il forte interesse della Juve, sono questi gli obiettivi più vivi in casa Inter per il reparto offensivo.

A CENA PER JOVETIC - Dopo la cena di martedì, come riportato da Tuttosport, ieri è andato in scena l’ennesimo summit tra il ds Ausilio e Fali Ramadani, procuratore del montenegrino. L’Inter ha formalizzato la sua offerta, ovvero un quadriennale a 3 milioni più bonus a Jovetic, cifre da top player per i parametri dell’Inter. Jovetic, per accasarsi a Milano, dovrà fare un grosso sacrificio economico però dall’altra parte della bilancia va messa l’opportunità di poter giocare in una squadra dove l’attaccante possa sentirsi finalmente al centro del progetto.

SERVE UN ALTRO ESTERNO - L’arrivo di Jovetic sarebbe il primo passo per il tridente d'attacco tanto richiesto da Mancini in sede di mercato. Anche per questo motivo l’Inter è tornata a essere caldissima su Perisic: il giocatore ha detto sì alla proposta nerazzurra e ora andrà convinto il Wolfsburg che chiede 18 milioni per il suo gioiello.