34
Stefano Sensi imprenditore? Sì e non è l'unico nel mondo del calcio. Il centrocampista dell'Inter ha investito una cifra importante in una start up milanese, creata da Michele Grazioli, tifoso interista e fra gli sponsor dell'azionariato popolare Interspac, che sta lanciando diverse applicazioni.

Una di queste si basa su un algoritmo in grado di prevedere e quindi prevenire gli infortuni, autentica bestia nera del centrocampista da quando è arrivato all'Inter.