3

Ivan Juric è uomo intelligente e schietto, che non perde occasione per confermarlo. Come quando gli si chiede se è vero che, tatticamente, sia un discepolo di Giampiero Gasperini. Il croato, a differenza di tanti suoi colleghi molto più permalosi, risponde candidamente: “E' normale che ci siano delle eredità – ha affermato al Secolo XIX – che si dica spesso che sono allievo di Gasperini non mi dà fastidio perché è la verità. Si vede, come si vede che Sarri è allievo di Sacchi. E Giampaolo, che è arrivato dopo di lui ad Empoli, è identico in tante cose”.

Al derby mancano ancora due settimane ma l'allenatore del Genoa ha già cominciato a studiare il suo collega blucerchiato...