119
Quando gioca con la maglia del Galles Aaron Ramsey sorride, e manda frecciate alla Juve: "I metodi e la filosofia d'allenamento qui sono diversi rispetto al mio club. Si prendono cura di me da tanti anni, sanno come farmi rendere al meglio e darmi continuità come già successo all'Europeo". Proprio in quei giorni, il centrocampista bianconero aveva già attaccato la Juve accusandola di non prendersi cura di lui.

ORGOGLIO - Poi continua: "Sono in grado di giocare tante partite di fila, sto bene e sono pronto. Il riposo fa parte del percorso, ma adesso sono contento di stare in nazionale e di poter scendere in campo. Giocare con questa maglia per me vuol dire tutto, fare il capitano è un grande orgoglio".