107
Meno di tre mesi: tanto - o meglio, poco - manca alla scadenza del contratto di Giorgio Chiellini con la Juventus. Ma se fino alla scorsa stagione il rinnovo poteva sembrare scontato, per una storia destinata a continuare ancora a lungo, ora il futuro del capitano bianconero è in dubbio. Quello in campo, si intende, perché il "dopo" è già scritto, con un ruolo ad attendere Giorgio in società. Nelle prossime settimane il difensore valuterà, si incontrerà col presidente Andrea Agnelli e insieme i due prenderanno una decisione, che potrebbe arrivare anche dopo l'Europeo, in piena estate. A oggi, però, c'è un'opzione che Chiellini non sembra prendere in considerazione: l'idea di concludere la carriera con un'altra squadra, una scelta su cui sta riflettendo invece molto Gigi Buffon, ancora non convinto di dire basta.