2
Fabio Paratici, Chief Football Officer della Juventus parla della sua carriera a Tuttosport e ammette: ​"Devo molto a Marotta con il quale sono cresciuto come dirigente. E devo molto a tutti i collaboratori con i quali ho lavorato prima alla Samp e poi alla Juventus, da tutti loro ho imparato qualcosa, con tutti loro ho sempre lavorato per raggiungere gli obiettivi che nel calcio non si raggiungono mai da soli".