2
Il reparto della Juventus che è variato di più nel corso delle ultime stagioni è senza dubbio il centrocampo e anche in questa sessione invernale di calciomercato i bianconeri potrebbero cambiare alcuni interpreti in mezzo al campo. Come Weston McKennie, seguito da diversi club della Premier League, e Adrien Rabiot, pupillo di Allegri ma con il contratto in scadenza il prossimo 30 giugno. La partenza di entrambi i giocatori entro il 31 gennaio si gioca a 2,50 su, mentre nelle ultime ore in entrata ha preso sempre più piede l’idea Alexis Mac Allister, centrocampista del Brighton tra le rivelazioni dell’ultimo mondiale e profilo molto gradito ad Allegri. Il cambio di maglia del giocatore argentino – sempre entro il 31 gennaio – vale 3 volte la posta.