159
Tre anni decisamente al di sotto delle aspettative. Tre anni in cui quello che era uno dei migliori centrocampisti della Premier League si è trasformato in un punto di domanda, per colpa soprattutto di tanti infortuni e poca continuità. Aaron Ramsey alla Juventus prometteva di essere un colpo tra i più importanti degli ultimi anni, un affare a parametro zero vista la scadenza del suo contratto con l'Arsenal nel 2019. Invece, la realtà ha mostrato un'altra storia. Dopo due anni e mezzo, a gennaio il prestito ai Rangers, ma anche lì non c'è stata l'inversione di tendenza. E ora i contatti per risolvere il contratto con la Juve, per chiudere con un anno di anticipo una storia fatta di tanti rimpianti e pochi momenti di gioia.