Rimettiamo le cose in ordine.
Allora. L'Inter non vuole ammetterlo, ma sta litigando di brutto col proprio capitano - Mauro Icardi - e ancor di più con la moglie nonché sua procuratrice - Wanda Nara (plagiata da Maurito) - per il rinnovo di contratto.

Schiacciasassi Zhang dichiara che presto le parti si incontreranno e sistemeranno tutto, ma Icardi pretende uno stipendio adeguato, che, come minimo, significa 8 o 9 milioni di euro l'anno al posto dei 4,5 attuali.

Marotta, intanto, pianifica il mercato nerazzurro dell'estate (perché, ha detto sempre Schiacciasassi Zhang, “nella finestra di gennaio non possono essere presi top-player”) e, dalle indiscrezioni raccolte in giro, starebbe puntando Dybala, che alla Juventus guadagna all'incirca quello che Icardi pretenderebbe dall'Inter e, finora, non ha ottenuto.

LEGGI TUTTO SU ILBIANCONERO.COM