1
Benedetto ritiro, panacea di tutti i mali almeno così sembra. La Lazio batte 3-2 il Saint Etienne, sfrutta la superiorità numerica, addirittura doppia nella fase finale della gara, e mette in discesa il girone dove il Dnipro è andato a vincere sul campo del Rosenborg. Ora sono tre i successi di seguito, dalla scoppola di Napoli la banda di Pioli non sbaglia un colpo e stavolta, seppure con qualche stento, porta a casa punti pesanti per proseguire la strada in Europa League. Dopo quella di Verona - riporta Il Tempo - un'altra rimonta a confermare che lo spirito è tornato finalmente quello della passata stagione. Tra due giorni sempre all'Olimpico arriva il Frosinone, ci sarà spazio per Lulic, Parolo, Candreva e Djordjevic ieri a riposo, ma servirà più attenzione perché il campionato italiano è un'altra cosa.