24

Non è ancora fatta per il passaggio del centrocampista belga Radja Nainggolan (26) dal Cagliari alla Roma. Non è servito l'incontro avvenuto all'ora di pranzo tra il ds giallorosso Walter Sabatini e il patron rossoblù Massimo Cellino. Il numero 1 della società sarda continua a tenere duro sulla richiesta di 15 milioni di euro per liberarsi del suo calciatore e così l'Inter, altra grande estimatrice di Nainggolan, resta in corsa.

La Roma è arrivata a offrire 10 milioni per la metà del cartellino del centrocampista, con la possibilità di inserire i giovani Verre e Viviani, ma Cellino, forte anche delle proposte provenienti dall'estero (Premier League in testa), ha ribadito la linea della fermezza: "Non vendo Nainggolan, me lo tengo". E' possibile che dietro la ritrosia del presidente del Cagliari a vendere il suo gioiello ci sia l'Inter, pronta a mettere sul piatto un'offerta più vantaggiosa per i sardi, che chiedono di poter inserire nella trattativa il portiere dell'Under 21 Francesco Bardi e qualche altro giovane della Primavera interista.