Calciomercato.com

  • Lazio, caccia al post-Felipe Anderson. Con Tudor si cambia modulo, tutti i nomi

    Lazio, caccia al post-Felipe Anderson. Con Tudor si cambia modulo, tutti i nomi

    • Emanuele Tramacere
    L'addio di Felipe Anderson, che era nell'aria ma che ormai è stato certificato in direzione Palmeiras a parametro zero apre molte riflessioni in casa Lazio in vista della prossima stagione con un mercato che si prospetta rivoluzionario. Tanto passerà dalla posizione finale della stagione e dalla qualificazione o meno alle coppe europee, ma molto passerà anche dalle indicazioni di Igor Tudor che, salvo sorprese, inciderà maggiormente nelle scelte di Lotito per far valere il suo modulo e le sue idee.

    TREQUARTISA IN PIU' - Il 3-4-2-1 potrebbe trasformarsi nel modulo principale che verrà usato in stagione e quindi per sostituire Felipe Anderson si cercheranno profili differenti. Più trequartisti che esterni, più duttili nel giocare in mezzo al campo fra le linee che non in fascia. In alternativa, dato l'incerto futuro di Immobile e Pedro anche una seconda punta che possa affiancarsi a Castellanos.

    I PROFILI - Antonin Barak, in uscita dalla Fiorentina, resta un nome caldissimo come lo era stato anche per gennaio. Roco Vata, classe 2005 del Celtic un'alternativa meno impegnativa dal punto di vista economico. Il vecchio rapporto con la Salernitana potrebbe aprire un canale per trattare sia Boulaye Dia che Loum Tchaouna, ma anche con il Napoli oltre al possibile scambio Simeone-Immobile si sta lavorando al passaggio in biancoceleste di Jesper Lindstrom che in azzurro sta facendo fatica. Infine piacciono anche Armand Laurienté, che però il Sassuolo valuta a peso d'oro e Dany Mota del Monza. Per una rivoluzione tecnico-tattica importante. La Lazio cambierà volto in estate.

    Altre Notizie