2
Il capitano di serata del Milan, Ignazio Abate, ha commentato a Sky Sport la sconfitta contro il Palermo: “Dobbiamo ritrovare cattiveria e umiltà. Le responsabilità sono della squadra, Inzaghi è un grande uomo e ci mette sempre la faccia, ma dobbiamo capire dove abbiamo sbagliato. Se non ci mettiamo la cattiveria giusta andiamo in difficoltà, dobbiamo pensare da provinciali. Mattia non è più una sorpresa, da lui ci si aspetta il massimo, ma secondo me non ha fatto così male. Ovviamente deve ritrovare continuità, ma sono sicuro che presto tornerà al massimo. Stasera eravamo troppo prevedibili e lenti e il Palermo si difendeva molto bene. Abbiamo sbagliato l’approccio”.