Commenta per primo
Quinto giorno di allenamento per il Napoli durante il ritiro a Dimaro. Sessione pomeridiana per la squadra di Luciano Spalletti che ha iniziato con il classico torello per passare al giro palla di riscaldamento con le mani.

Arrivano però brutte notizie. Durante quest'ultima c'è stato uno scontro di gioco tra Demme e Palmiero (centrocampista classe '96). Entrambi sono finiti giù e il secondo ha avuto la peggio: dura botta alla caviglia sinistra e mani al volto. Accompagnato in spalla dallo staff non promette nulla di buono, dovrebbe restare fermo per circa un mese.