Commenta per primo
Le parole del patron dell'Udinese riprese da Udineseblog: "Io sono coerente con me stesso, Guidolin l'ho sempre stimato, ha sempre fatto benissimo. Lui, come Totò, ogni tanto si fa prendere dallo sconforto e dice che si ritira. Ma Totò ha ancora 4 anni di carriera e Guidolin ha un contratto: cosa deve fare? Quando le cose vanno male lui si abbatte un po', ma questa settimana ha tirato fuori l'orgoglio. Tutti si sono arrabbiati. Ripeto, non dico che il ritiro ha capacità miracolose: qui c'è libertà di parola, ognuno può dire ciò che pensa. Poi vediamo"