Commenta per primo
I Campioni d'Italia si presentano. La nuova Primavera del Torino si è svelata al pubblico nel ritiro di Cantalupa: i giocatori, chiamati dallo speaker (il noto poeta Ermanno Eandi), sono sfilati davanti ai tifosi che li applaudivano; sulle spalle, un'eredità non da poco, e sul petto uno scudetto tricolore. Il tecnico Moreno Longo, al microfono, ha parlato di "orgoglio per quel che è stato fatto, ma anche umiltà che ha consentito di arrivarci". Il direttore del settore giovanile granata, Massimo Bava, ha respinto i complimenti ricordando però i risultati dell'ultimo biennio: "Lo scorso anno scudetto Berretti e finale Primavera, quest'anno scudetto Primavera; il Torino FC è tornato nell'élite del calcio italiano. E Longo è uno dei tecnici del futuro": I ragazzi del Toro giocheranno, domani, una prestigiosa amichevole contro gli arabi dell'Al-Ittihad, a Pinerolo.