80
L'Antonio Conte show prosegue imperterrito, cose da Inter. Anche l'ultima dichiarazione rilasciata all'Ansa in cui prende con forza le distanze da una sua nuova auto-candidatura per la Juve lo ribadisce. Eppure, tra una frecciata e un complimento più o meno sincero, di messaggi all'ambiente Juve ce ne sono stati un'infinità da quando si è consumata la separazione nell'estate del 2014. E in realtà anche prima di diventarne allenatore, basti pensare a quei commenti al vetriolo da allenatore di un Arezzo retrocesso in serie C nel 2007 nonostante sulla panchina si fossero alternati due come lo stesso Conte e un certo Maurizio Sarri. Il Conte show non fa sconti, mai. E allora tanto vale ripercorrerne un po' di puntate storiche.

LEGGI TUTTO SU ILBIANCONERO.COM