Commenta per primo

A Solna amichevole pre-mondiale di lusso per il Belgio che, fresco della vittoria per 5-1 contro il Lussemburgo, questa volta aveva di fronte la nazionale svedese, priva però dell'acciaccato Zlatan Ibrahimovic che è rimasto per tutta la partita in panchina. L'assenza del campione del PSG non sembra pesare per i padroni di casa che vanno subito vicini al gol con Erkan Zengin. Les Diables Rouges ci mettono soli pochi minuti per rispondere. L'insidioso tiro a girare di Kevin De Bruyne per poco non sorprende Isaksson. Il portiere scandinavo viene però battuto poco dopo da Romelu Lukaku. Il genietto del Chelsea ha dimostrato di stare benone quando a poco più di 10' dalla fine ha dato avvio e poi ha chiuso da solo l'azione del 2-0. Niente da fare per Isaksson. Alla fine vince il Belgio 2-0, un ottimo risultato in vista del debutto mondiale previsto per il 17 di giugno contro l'Algeria.