Commenta per primo

Matteo Ardemagni si presenta al Chievo. L'attaccante arrivato dall'Atalanta ha dichiarato: "Ringrazio il presidente Campedelli, il ds Sartori e mister Sannino per avermi voluto qui. Sono un trascinatore, mi sbatto sempre fino alla fine anche quando non segno, anche se vorrei fare  tanti gol come a Modena. Il mio punto di riferimento è Fernando Torres".

Presentato in conferenza stampa anche il difensore Alessandro Bernardini, arrivato dal Livorno: "Sannino mi ha lanciato nel calcio professionistico a Varese e adesso sono felice di ritrovarlo qui al Chievo, dove spero di mettermi in mostra il più possibile. E' un allenatore che pretende sempre il massimo da noi giocatori".