In principio i soliti 'vaffa', quindi chiari riferimenti alla madre. E poi, poco dulcis in fundo, 'il triplete mettitelo nel c...'. José Mourinho ha accumulato arrabbiatura e stress, figli di una gara che la Juve ha dominato senza 'se' e 'ma'. Che poi però ha perso, scatenando la reazione di chi rialza il capo dopo aver schiacciato il proprio ego - e che ego - per quasi 90 minuti. Non c'era d'aspettarsi nient'altro dal personaggio. Nel bene e nel male, è stato Mourinho.

MOU, LA REAZIONE PER LA "FAMIGLIA INTERISTA" - CONTINUA A LEGGERE SU ILBIANCONERO.COM