16
Lunga intervista concessa da Eusebio Di Francesco al portale romeno Pro Sport: da un retroscena di mercato alla Champions fino a Cristiano Ronaldo alla Juventus, ecco le dichiarazioni del tecnico della Roma.

ZENIT - "Confermo che abbiamo avuto qualche discussione interessante. Mi è stato chiesto se fossi interessato, ma non volevo andare troppo lontano, era un'offerta concreta. Quando è arrivata l’offerta della Roma non ci ho pensato un attimo. E' una storia importante nata sin da quando ero calciatore. Avevo tante offerte a quel tempo, ma la passione del presidente Sensi mi ha convinto a scegliere la Roma. Da quel momento mi sono innamorato di questo club e della sua gente".

BARCELLONA - "Penso sia stata la partita perfetta. Ci sono stati altri match importanti nella mia carriera, ma nessuno come quello".

CR7 - "La penso come De Rossi. Nulla è deciso o scritto. La Juventus ha grande mentalità vincente e aggiunge un giocatore del genere, che ha la stessa mentalità vincente, soprattutto in Europa. Penso che il loro obiettivo principale sia imporsi in Europa".