Commenta per primo
Il doppio ex del big match di domenica sera, Fiorentina-Atalanta alle 20.45 al Franchi, è Marco 'Nippo' Nappi, attuale allenatore delle giovanili del Beijing BSU in Cina. Intervistato da L'Eco di Bergamo, l'ex attaccante viola e nerazzurro svela: "La squadra di Gasperini non è più una sorpresa, i viola invece non sono abituati a combattere per la salvezza. I cambi in panchina non aiutano. L’Atalanta è un esempio per le strutture e la programmazione. Per la Fiorentina il presidente Rocco Commisso ha un progetto che riguarda anche un nuovo centro sportivo: i nerazzurri in questo sono un modello"

IACHINI VS GASPERINI-Iachini era mio compagno in viola ai tempi della finale di Coppa Uefa del ’90 con la Juventus, è uno dalla grinta incredibile e devono lasciarlo lavorare. Gasperini invece fa parte del progetto insieme al presidente Percassi e l’ha sposato: è bravo a gestire la squadra, a lanciare i giovani e a valorizzarli”.
FIORENTINA-ATALANTA- Vedo favoriti i nerazzurri, anche se concedono sempre qualcosa dietro. Senza Ribery e Pulgar squalificati mancano carisma davanti e regìa. Vlahovic ha fatto 13 ma per me non è un bomber, servirebbe un attaccante alla Balbo, Batistuta, Toni o Zapata, che protegga palla facendo salire la squadra. Mi rivedo un po’ in Muriel, perché come me cerca di lasciare il segno nel poco tempo a disposizione. Per le sue qualità però dovrebbe giocare sempre titolare. E l’Atalanta oltre al secondo posto può centrare la Coppa Italia“.