92
Gol a raffica, un ruolo da protagonista, i riflettori del Sudamerica puntati addosso. Gabigol al Flamengo è sempre più star, segna continuamente e ha ripreso il suo ritmo devastante che già aveva tenuto al Santos dove era diventato capocannoniere del Brasileirao. L'Inter a gennaio scorso ha rinnovato il suo contratto per questioni di bilancio, poi ha completato il prestito al Flamengo che paga tutti i 3 milioni di euro dell'ingaggio di Gabigol. Risultato: Gabriel Barbosa in Brasile è inarrestabile, ha una media gol elevatissima e fa la differenza. Ma non tutti sono ancora contenti.

LA COMUNICAZIONE - Da qualche giorno, l'Inter infatti ha informato l'entourage di Gabigol della volontà di cederlo definitivamente in estate. La valutazione in questo momento positivo per il brasiliano si aggira attorno ai 15/20 milioni di euro, la dirigenza nerazzurra ha rifiutato di trattare al ribasso col Flamengo stesso che temeva un nuovo prestito in un altro club del Brasile per il prossimo anno che verrà. L'idea è chiara, vendere Gabriel in Europa o a un club cinese realizzando un incasso che non porti a fare minusvalenza. "Sta facendo benissimo, spero che torni all'Inter perché segna e ha talento", ha detto l'ex portiere del Triplete Julio Cesar di lui. Il destino però è già segnato: lontano da Milano, approva anche Marotta.