59
Idolo più fuori che dentro il campo per il momento, Gabigol ha saputo conquistare il cuore dei tifosi dell'Inter. L'attaccante brasiliano ha parlato a margine di un evento commerciale: "Sono arrivato da soli tre mesi, mi sono adattato alla città e alla squadra. Sono molto felice all'Inter, spero di giocare di più. Sono molto contento, so che serve avere pazienza. Mi alleno ogni giorno per migliorare e ogni giorno mi sento più inserito. Si è visto nell'ultima partita, sono entrato in campo bene. Il piano A è quello di restare all'Inter ed esplodere come ho fatto nel Santos".

QUESTIONE DI TEMPO - "Penso che tanta gente dica fesserie. È un calcio diverso con grandi giocatori, sono arrivato molto giovane, qui ci sono giocatori di grande esperienza, che giocano in Italia da molto tempo. Ho imparato tanto e penso che sia questione di tempo. Nessun giocatore è arrivato e ha giocato subito titolare. Gli italiani sono molto diversi. Ci sono grandi giocatori, ma nessuno con uno stile di gioco come il mio. Gli italiani di solito non partono da lontano, devo abituarmi al loro stile. Spero di tornare a gennaio e fare molto bene nella seconda parte di stagione".