Commenta per primo
Il capitano del Genoa Nicolas Burdisso ha parlato a Il Secolo XIX: "Siamo un paio di gradini sopra rispetto alla squadra dell'anno scorso perché abbiamo una base di 10-11 giocatori che non avevamo in passato. Perotti? E' tranquillo e si sta allenando alla grande. Qui è felice ma come tutti i professionisti non sa quello che accadrà in futuro. Munoz? E' un bell'acquisto per noi. Derby? E' l'unico che mi manca da vincere. Sento che è arrivato l'anno giusto".