Quella appena iniziata potrebbe essere la settimana decisiva per condurre in porto le operazioni di mercato attualmente in essere tra Genoa e Juventus.

Da settimane i due club stanno discutendo di diverse operazioni, come il ritorno in prestito a Genova di Stefano Sturaro e la cessione ai bianconeri di Cristian Romero. Trattative giunta ormai ad un passo dalla conclusione, i cui dettagli dovrebbero essere formalizzati nei prossimi giorni.

Gli accordi di massima tra le due società prevedono al momento il trasferimento temporaneo per 18 mesi di Sturaro al Grifone per una cifra oscillante tra gli 8 e i 10 milioni di euro. Il Genoa otterrebbe inoltre la possibilità di acquistare il cartellino del giocatore in futuro. Percorso inverso lo compirebbe Romero, che verrebbe prelevato subito dalla Juve, sganciando circa 20/25 milioni, ma restando ancora qualche mese in rossoblù.

Possibile infine che le due società parlino anche di altri calciatori come il giovane attaccante Andrea Favilli, attualmente domiciliato al Genoa ma sul quale i bianconeri possono vantare un diritto di riacquisto, e il promettente centrocampista polacco Szymon Zurkovski che le due società potrebbero prelevare in sinergia dal Gorky Zargbre.